Forte partecipazione alle iniziative per celebrare i gemellaggi: domenica 22 marzo l’ultima in programma

Stanno assistendo ad una forte partecipazione da parte dei cittadini di Scandiano le iniziative che, nell’ambito della Fiera di San Giuseppe, stanno celebrando il rinnovo dei patti di gemellaggio ed amicizia con diverse delegazioni europee provenienti da Belgio, Lituania, Repubblica Ceca Spagna e Svezia per un totale di un centinaio di persone circa. Il Comune di Scandiano ed il Comitato Gemellaggi hanno infatti scelto di riunire in un unico momento gli anniversari dei Patti di amicizia firmati con i comuni di Blansko (rep, Ceca) nel 1964 e con il comune spagnolo di Almansa, nel 1990. Il tema scelto per queste giornate è quello di un’altra ricorrenza: quella del film ritorno al futuro di R.Zemekis, il cui primo episodio è uscito nel 1985. Ecco allora che l’evento è stato intitolato “Back to the future – on the trail of our european history” (ritorno al futuro, sulle tracce della nostra storia europea). Come nel noto film, le giornate si sviluppano fra rimandi e relazioni tra passato e futuro. Gli incontri si stanno rivelando un’ottima occasione per illustrate e discutere anche le linee guida della strategia del Comune sulle relazioni internazionali. Per l’occasione i volontari del comitato gemellaggi hanno preparato presso l’Appartamento estense nella Rocca dei Boiardo, un percorso espositivo che presenta ricordi e immagini di questi 50 anni di gemellaggi, abbinati a immagini e oggetti che hanno caratterizzato quegli anni. Oggi ha visto un’ottima partecipazione il seminario sugli stessi temi: i ricordi e l’analisi del passato da una parte, e la presentazione di esempi e buone prassi per le moderne relazioni internazionali dall’altra, con la partecipazione di Alessio Mammi, Sindaco di Scandiano, Ivo Polak, Sindaco del Comune di Blansko, Ana Tomas, Rappresentante Comune di Almansa, Michel Picalusa, Vice Sindaco del Comune di Tubize, Gianluca Manelli, Presidente Comitato Europa Insieme di Scandiano, Nicola Castellani, del Sern Emilia Romagna, Alberto Pighini, Assessore alle Relazioni Internazionali di Scandiano, l’Onorevole Lubomir Toufar, del Parlamento della Repubblica Ceca, l’Onorevole Maino Marchi, e l’Assessore regionale all’Istruzione Patrizio Bianchi.

Domani, domenica 22 marzo, alle ore 10, ultimo atto di nuovo alla Rocca dei Boiardo, con la firma del rinnovo dei Patti di amicizia, alla presenza del Sindaco Mammi, degli ex Sindaci di Scandiano Gaspare Denti e Valter Franceschini, della Vice Presidente della Provincia Ilenia Malavasi, del Segretario dell’Aiccre Emilia Romagna Centurio Frignani, del Sindaco Polak, di Ana Tomas, di Xavier Debroyer, vice Presidente del Comitato Gemellaggi di Tubize. A coordinare la giornata sarà Gianluca Manelli.

 

Condividi con:
    2016-08-01T11:14:48+00:00