La domenica pomeriggio al teatro Boiardo di Scandiano con mamma e papà

Comincia domenica 19, nel teatro comunale Boiardo, « A teatro con mamma e papà », rassegna di spettacoli per ragazzi organizzata dall’assessorato alla cultura: tre appuntamenti domenicali, uno al mese, in aggiunta alla tradizionale offerta cinematografica. Una mini-stagione teatrale, da febbraio ad aprile, per offrire ai piccoli spettatori e alle famiglie degli allestimenti nati proprio per un pubblico giovanissimo.

« Dopo quasi dieci anni di assenza – commenta Alberto Pighini, assessore ai saperi – riproponiamo questo importante appuntamento, in aggiunta a un’altra recente proposta che sta avendo un grande successo, il cinema domenicale per i ragazzi: così aumentiamo ulteriormente l’offerta culturale nella nostra città, rivolgendoci a un pubblico, quello dei bambini e dei ragazzi, a cui dobbiamo saper trasmettere i valori della cultura e del sapere. »

Ecco il programma: il 19 febbraio va in scena “Mani in pasta – Il latte dell’umana tenerezza”, uno spettacolo « per bambini, ragazzi e adulti per un progetto di educazione alimentare »; il 12 marzo sarà la volta di “Le nuove avventure dei Musicanti di Brema”, di cui sono protagonisti dei musicanti molto particolari; infine il 9 aprile lo spettacolo “Generazione 2.0”, così annunciato: « La storia attraversa situazioni del quotidiano al confine tra possibile e futuribile. »

I biglietti per i singoli spettacoli di « A teatro con mamma e papà » costeranno 5€ fino a 12 anni, 6€ per gli altri; l’abbonamento all’intero ciclo rispettivamente 12e 15€. Al termine delle rappresentazioni è offerta una merenda, grazie a Coop Alleanza 3.0, Pro Loco e Cna.

La vendita degli abbonamenti è già in corso presso il teatro, negli orari di programmazione cinematografica.

Informazioni: Tel. 0522/854355; info@cinemateatroboiardo.com

Condividi con:
    2017-02-17T12:34:19+00:00